Caffè e sigaretta, cagata perfetta

Amico coinquilino con cui divido l’appartamento e che non insulto solo perché la voglia di quieto vivere talvolta supera quella di scatenare una rissa… io non ho problemi con il fatto che fumi, specie se mesi fa hai esordito dicendo che lo avresti fatto solo in balcone. Ho problemi con il fatto che non lo fai in balcone ma, soprattutto, con il fatto che sei esponente di una delle più becere categorie di fumatori, che sono l’oggetto del fastidio supremo di oggi.

Non so cosa ci sia di sbagliato in te da rendere necessario fumarti la prima sigaretta della giornata proprio seduto sul cesso, affinché tu  possa espletare con successo le tue funzioni mattutine. Sono certo che il rapporto causa-effetto/sigaretta-cagata non sia talmente immediato da impedirti di fumare fuori dal bagno (e fuori da casa, tipo, davanti a una finestra spalancata) e subito dopo correre ad abbracciare la tazza con le chiappe. Quello di cui sono certo è tutta un’altra serie di cose, tipo:

1. Hai idea quanto sia irritante svegliarsi la mattina e sentire come prima cosa odore di fumo in casa?

2. Hai idea quanto sia irritante dover andare in bagno dopo di te e beccarsi non tanto l’olezzo delle tue funzioni corporee quanto esso misto al fumo?

3. Ti entra o no in testa che se fumi dentro E POI apri la finestra non è la stessa cosa che fumare fuori dalla finestra E POI chiuderla?

4. Se tu non fumi fuori e/o con la finestra aperta perché fa freddo, perché dovrebbe poi avere freddo il sottoscritto quando mi tocca aprire la finestra non appena esci dal bagno e devo andarci io?

5. Ti accorgi di quanto faccia schifo farsi la doccia e infilarsi l’accappatoio appeso dietro la porta del bagno e trovarlo IRRIMEDIABILMENTE impuzzolentito di fumo?

Cordialmente,

tuo coinquilino

3 commenti

Archiviato in Malessere, Ucciditi

3 risposte a “Caffè e sigaretta, cagata perfetta

  1. pescesolubile

    Ma invece di infastidirsi (a ragione, per carità), un pugno sul naso non sarebbe una soluzione semplice ed efficace?

  2. theskuntz

    Felipe, ti abbraccio. Ma non con le chiappe.

  3. cagliostra

    Penso che la convivenza tra un fumatore ed un non-fumatore sia una delle cose più sbagliate al mondo, un po’ come fare accoppiare un tasso con un elefante.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...