Che gelida manina

La prima volta che mi è capitato ho pensato “almeno non è il culo”, ma è stato comunque immensamente fastidioso. Parlo della toccata di mano da parte di uno sconosciuto nel mezzo pubblico. Non è facile capire quando avviene ed è ancora più difficile farsi capire da chi non ha mai provato l’ebrezza di questa avventura ai confini della realtà.

Inutile dire che si tratta di qualcosa immensamente diverso e lontano dalla toccata erronea, occasionale e fugace che ahimè, è normale capiti in metro, sul bus, in tram. Ci si sfiora le mani (sudaticce, in genere), si prova vicendevolmente schifo o vergogna, ci si scosta come se si fosse entrati in contatto con escrementi infetti nucleari e la cosa finisce lì. La toccata di mano intenzionale invece è tutt’altra cosa. Funziona più o meno così: tu sei sul mezzo, si tratti di metropolitana, bus, treno, tram o boeing 747 poco importa (ma quest’ultima ambientazione si offre meno a questo tipo di avvenimenti); il toccatore di mano, che per comodità chiameremo “Pirla”, sceglie la sua  fortunatissima fidanzata immaginaria ed inizia, molto timidamente, ad avvicinare la sua mano alla tua, stabilendo qualche brevissimo e fortuito contatto. Durante questa fase è impossibile sgamarlo o augurargli le peggiori malattie, sembrerà una cosa casuale.

Dopo la terza toccata di manina, o la quarta se siete tolleranti, o la seconda se vi stanno già girando i coglioni, iniziate a capire. E spostate la vostra mano di parecchi centimetri in modo da creare una distanza importante tra le vostre mani, senza tradire emozioni, come se nulla fosse. Questo gesto verrà interpretato come un sottile gioco erotico, una sfida amorosa se vogliamo, dal vostro Pirla. Che quindi, silenzioso come un puma ed astuto come un formichiere, continuerà a cercare il contatto con le vostre estremità, vi sfiorerà le dita, bramerà il vostro amore. Se siete fortunate, sarà sufficiente un’occhiataccia o un drastico cambio di posizione per farlo stare buono. Se invece siete meno fortunate dovrete rassegnarvi: Pirla cercherà di fidanzarsi con voi fino a quando uno dei due, scendendo dal mezzo o estraendo una tagliola dalla borsa, non avrà decretato la fine di un amore. 

Lascia un commento

Archiviato in Danni fisici, Invaders

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...